Register for our upcoming webinar: Making Veeam Backups Secure >>>
Language
On This Page

Ootbi Installation Guide

Object First Ootbi unboxing video:

Lato A

1. Contenuto della confezione

2. Montaggio in rack

1. Montare le guide esterne nel rack
2. Installare le guide interne su Ootbi
3. Far scorrere Ootbi nel rack
4. Installare il blocco con viti zigrinate

3. Mascherina anteriore

4. Cavi

1. Collegare i cavi di rete 10GBASE-T (1a) o 10G SFP+ (1b)
2. Collegare IPMI
3. Collegare i cavi di alimentazione

5. Connessione tramite console remota (IPMI) o locale

Opzione A — Console remota (IPMI)

1. Accendere

2. Accedere alla console IPMI

• ottenere l'indirizzo IP IPMI dal server DHCP
• L'indirizzo MAC IPMI è sul una targhetta
• Nome utente: ADMIN
• La password si trova sulla targhetta
• Digitare https://ipmi_ip_address in un browser Web per accedere alla console IPMI

3. Console remota

Fare clic sul menu Remote Control (Controllo remoto), quindi su Launch Console (avvia console)

Opzione B — Console locale

1. Collegare il monitor compatibile VGA e la tastiera a Ootbi

2. Accendere

6. Distribuzione dell'appliance

Scegliere New Cluster (Configura nuovo cluster) o Join To Cluster (Unisci a cluster) e seguire la procedura guidata.

Informazioni richieste:
• Indirizzo IP del cluster
• 2x indirizzo IP dell'interfaccia
• Nome del cluster
• Password amministratore

7. Creazione di chiave e bucket S3

Accedere alla Console di gestione con il browser Web utilizzando l'indirizzo IP cluster

Login: objectfirst
Password: <la password amministratore>

Creare una Chiave di accesso S3

Creare un bucket

LATO B

1. Avviare la console Veeam Backup & Replication

2. Aggiungere l'archivio Ootbi

Informazioni richieste:
• Nome dell'archivio
• Indirizzo IP del punto di servizio
• Chiave di accesso Ootbi S3
• Nome del bucket Ootbi

Fare clic su Backup Infrastructure (Insfrastruttura di backup). Quindi fare clic su Add Repository (Aggiungi archivio).

2.1. Selezionare Object storage

2.2. Selezionare S3 Compatible object storage

2.3. Denominare object storage repository

2.4. Inserire l'indirizzo IP dell'appliance, mantenere l'impostazione dell'area us-east-1 predefinita e aggiungere le credenziali S2

2.5. Selezionare un bucket

2.6. Selezionare o creare una nuova cartella

3. Selezionare l'archivio creato per lavori di backup e/o copia

Assistenza Object First:

Come contattare l'assistenza Object First?

  • Contattarci tramite il portale di assistenza del nostro sito Web all'indirizzo https://objectfirst.com/support/,
    tramite e-mail all'indirizzo support@objectfirst.com, o chiamando il nostro numero US: +1 (844) 569-0653
  • Il team fornisce assistenza 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno per risolvere qualsiasi problema di assistenza o rispondere a eventuali domande.

Come assegnare la priorità ai ticket?

Gravità 1
Ootbi non è disponibile o il server non funziona
1 ora
Gravità 2
Lo stato di esecuzione di Ootbi è degradato
4 ore
Gravità 3
Ootbi è in esecuzione. Domande generiche e consulenze
4 ore lavorative*

Come collabora l'assistenza Object First con Veeam?

  • Collaboriamo strettamente con Veeam per garantire un'integrazione fluida e prestazioni ottimali. La nostra collaborazione con Veeam, si basa su una conoscenza approfondita dei loro prodotti.
  • Le indagini congiunte dipendono dai clienti che dispongono dell'assistenza Object First e Veeam.

Cosa ci distingue dagli altri fornitori di servizi di archiviazione?

  • Collaboriamo direttamente con Veeam per fornire un'esperienza di assistenza e comunicazione senza problemi Diversamente dagli altri fornitori, siamo coinvolti nel caso e comunichiamo attivazione con Veeam.

Quali sono le altre risorse?

Object First Help Center, https://objectfirst.com/help/, costituisce un'altra risorsa per garantire una distribuzione e un utilizzo complessivo dei prodotti senza problemi. In questa pagina sono disponibili la Guida rapida Object First, la Guida per l'utente, i manuali di istruzioni, le informazioni per assistenza e risoluzione dei problemi nonché le note di rilascio.

Informazioni sulla garanzia

Ogni unità Ootbi è coperta da una garanzia di 3 anni per la manodopera e le parti di ricambio. La nostra garanzia Ootbi include una risposta entro il giorno lavorativo successivo, una volta che il problema è stato ricevuto, diagnosticato e le parti difettose spedite.